Chi siamo

RedattoriMaria Carmela Barra, Loredana Bellizzi, Vincenzo Criscuolo, Rita Di Candia, Camillo Alfonso Guerra, Rossana Lamberti, Martina Lovisi, Marianna Sansone

GOODTIME, una rivista bimestrale che trova il suo focus nel racconto delle province campane e dei loro luoghi, sapori, odori, negli scorci paesaggistici, nella loro storia, nei loro costumi, nei monumenti, nel cibo, nella bellezza che impera e stupisce.

GOODTIME, nei numeri di quest’anno si concentrerà sulla città di Salerno e su quella di Napoli, spostandosi sui racconti delle coste – quella cilentana e quella amalfitana – arrivando ad approdare anche ad Avellino raccontando le eccellenze irpine. Nel giro di alcune uscite le provincie coperte totalmente saranno tre: Avellino, Napoli e Salerno, con l’obiettivo ambizioso e deciso di riuscire a parlare delle cinque province campane in breve tempo.

La rivista, dalla grafica accattivante e dal formato studiato appositamente per renderla prêt-à-porter e di utilità, offre servizi d’informazione e molteplici rubriche interessanti e dinamiche.

  • Cucina con loro”: foto ricetta di un piatto tipico locale, su ogni uscita un ristoratore differente Napoli – Salerno – Avellino;
  • Botteghe artigiane”: scoperta delle botteghe tipiche sia culinarie che manifatturiere;
  • Castelli e dimore storiche”: racconto storico e architettonico dei palazzi antichi e dei fortini, i castelli e le ville campane;
  • Escursioni one day”: passeggiate a piedi con guide turistiche alla scoperta del territorio partenopeo e/o salernitano;
  • Luoghi e storia”: foto-storia di un monumento o di un luogo;
  • Musei e mostre”;
  • “Racconti e dicerie”, detti popolari, leggende, filastrocche, tutto quello che la tradizione orale ha tramandato e che racconta i nostri usi e i costumi;
  • Feste popolari e rievocazioni storiche”;
  • “Numeri utili”: numeri e indirizzi di ospedali, guardie mediche, info-point turistici, Questura, Urp dei Comuni, Assessorato al Turismo;

Ci saranno, inoltre, articoli satellite di approfondimento e attualità sempre concernenti l’ambito di azione di GOODTIME.

GOODTIME, la rivista che mancava e che racconterà il territorio campano come nessuno prima ha saputo e voluto fare: con la passione e la ricerca del narrato che serve per non lasciare nulla al caso e far innamorare gli ospiti della nostra terra.


 

GOODTIME, a magazine that has its focus in the story of the Campania provinces and their places, tastes, smells, in landscapes, in their history, in their costumes, monuments, food, beauty and wonder that reigns.

GOODTIME, in the numbers of this year will focus on the Salerno city and Naples, moving stories on the coast – Cilento and the Amalfi coast – also coming to arrive at Avellino, telling Irpinia excellence. In just a few numbers three provinces will be covered: Avellino, Naples and Salerno, with the intention to speak of the five provinces of Campania in a short time.

The magazine, with graphics and format specifically designed to make it prêt-à-porter and utility, provides information services and many interesting topics and trends.

  • Kitchen with them“: photo-recipe for a typical local dish, on each output a different caterer Napoli – Salerno – Avellino;
  • Artisan shops“: the discovery of the typical shops;
  • Castles and historical homes“: historical and architectural story of the ancient palaces, castles and villas;
  • Excursions one day“: walks with tour guides to explore the Naples area and / or Salerno;
  • Places and history“: photo-story of a monument or a place;
  • Museums and exhibitions“;
  • Stories and legends“, popular sayings, legends, nursery rhymes, all the oral tradition handed down and that tells our uses and customs;
  • Popular festivals“;
  • Useful numbers“: numbers and addresses of hospitals, tourist information point, Department of Tourism;

There will also be topical and actuality actarticles always on the GOODTIME action.

GOODTIME, the magazine was missing and that will talk about the Campania like no one before: with the passion to fall in love the guests of our land.